Radar made in Iran

26

IRAN – Teheran 04/12/2013. L’Iran installerà il suo nuovo sistema radar Asr sul cacciatorpediniere Jamaran.

Lo ha annunciato il capo della ricerca industriale della Marina iraniana, contrammiraglio  Ali Gholamzadeh  dalle colonne dell’agenzia di stampa Fars, il 4 dicembre. L’ Asr è un sistema radaristico navale a lungo raggio gamma fabbricato dal settore Ricerca Industriale e Autosufficienza della marina militare iraniana presentato il 27 novembre. Gholamzadeh ha anche annunciato che lo stesso radar sarà installato sul cacciatorpediniere in costruzione Sahand. L’alto ufficiale ha anche sottolineato che il Sahand avrà sia stazza doppia di quella dello Jamaran (nella foto) sia un doppio potenziale offensivo. Negli ultimi anni, la Marina militare iraniana ha aumentato la sua presenza nelle acque internazionali per proteggere le rotte navali e garantire la sicurezza a navi mercantili e petroliere.

La Repubblica islamica ha più volte affermato che la sua presenza navale all’estero ha lo scopo di trasmettere un messaggio di pace e di amicizia verso i paesi regionali. In linea con gli sforzi internazionali contro la pirateria, la marina di Teheran sta conducendo pattugliamenti anti pirateria nel Golfo di Aden dal novembre 2008.