QATAR. Doha rafforza la sua Rappresentanza a Gaza

40

di Tommaso dal Passo STRISCIA DI GAZA – Gaza 16/01/2017. Il Qatar ha deciso di rafforzare la sua presenza nella Striscia di Gaza nel corso di una riunione del comitato del Qatar per la ricostruzione di Gaza.
Se la Ma’an News Agency, riporta della costruzione dell’ambasciata a sud del porto di Gaza City, Gulf News riporta al contrario la smentita del governo, riaffermando che in costruzione sono solo i nuovi uffici del suo ufficio di rappresentanza che segue gli aiuti e la ricostruzione delle strutture della Striscia.

Il Qatar ha avuto un ufficio di rappresentanza nella enclave palestinese, l’ambasciata potrebbe essere una mossa diplomatica significativa, in quanto la maggior parte dei paesi hanno impiantato le loro missioni diplomatiche e consolari al territorio palestinese occupato a Gerusalemme Est e in Cisgiordania.
Il Qatar è un sostenitore di spicco di Hamas, il partito al governo de facto a Gaza, e ha fornito sostegno finanziario significativo per la ricostruzione nell’enclave.