QATAR. Doha allarga la base USAF

176

Il ministro della Difesa del Qatar ha annunciato che il suo paese sta espandendo la principale base militare utilizzata dai militari statunitensi per renderla più confortevole per gli americani.

Il ministro della Difesa Khalid bin Mohammed al-Attiyah ha detto che il Qatar ha un piano per costruire unità abitative per i familiari, centri di intrattenimento e altre strutture presso l’al-Udeid Air Base. La base ospita circa 11.000 soldati americani e funge da base operativa avanzata del Comando Centrale degli Stati Uniti. Attiyah ha detto che l’espansione aumenterà anche la capacità di risiedere per gli americani nella base, riporta Military Times.

La decisione è stata presa mentre il Qatar cerca di rafforzare i legami di sicurezza con gli Stati Uniti, in parte come una copertura contro Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e altri paesi del Golfo. Queste nazioni hanno imposto un blocco totale al Qatar e chiesto agli Stati Uniti di limitare i legami con la piccola nazione ricca di gas, e vicina all’Iran. 

La base aerea Al Udeid è 20 miglia a sud-ovest della capitale del Qatar, Doha, ospita il Combined Air Operations Center, Caoc, degli Stati Uniti, fornisce il comando e il controllo della potenza aerea in Iraq, Siria, Afghanistan e 18 altre nazioni.

La base, che vanta una delle piste più lunghe del Golfo Persico è una struttura strategicamente importante che può ospitare fino a 120 aerei, riporta Cnn.

Nel 2016, la base è stata utilizzata come punto di sosta per i B-52 che attaccavano obiettivi Isis in Iraq e Siria. Secondo un documento del Congresso Usa del 2014, il Qatar ha investito oltre 1 miliardo di dollari per costruire la base aerea durante gli anni Novanta, pur avendo solo una piccola forza aerea propria all’epoca, facilitando una cooperazione più stretta con le forze militari statunitensi.

Oggi ospita personale di Aeronautica Militare, Esercito, Marina e Marines degli Stati Uniti e dei paesi partner della coalizione, il Caoc è il centro nevralgico delle campagne aeree in tutta la regione, secondo l’Usaf.

Tommaso dal Passo