Al DIMDEX il Qatar annuncerà il budget per la difesa

43

QATAR – Doha. 26/02/14. Il Qatar è pronto a mettere mano al portafoglio per rafforzare le sue capacità di difesa con grandi ordini per attrezzature militari, navi da guerra e sottomarini. A dirlo fonti governative che acquisteranno sicuramente a Doha durante il prossimo Salone Internazionale Maritime Defence and Conference, DIMDEX che si terrà dal 25 al 27 marzo 2014.

Mentre nessun dato è stato dato sulla spesa prevista, l’Assistente del Ministro di Stato per la Difesa Affari finanziari, Brigadier Thani A Rahman Al Kuwari ha detto: «abbiamo intenzione di ordinare equipaggiamenti per la difesa, come abbiamo intenzione di avere più (attrezzature e navi militari) di quello che già possediamo».
«Abbiamo anche in programma di acquisire sommergibili e un sacco di navi da guerra», ha detto al The Peninsula Qatar a margine di una conferenza stampa per annunciare i dettagli della quarta edizione del Salone della Difesa di Doha International Maritime and Conference in programma per marzo.
Alla domanda sul bilancio del Qatar in materia di difesa per i prossimi cinque anni, Al Kuwari, che è anche il Presidente del DIMDEX 2014, ha detto: «Come ogni paese partecipante l’evento ha certo budget per la difesa, abbiamo anche budget e piani per migliorare le nostre forze miliari»
«Non è possibile dire qual è il budget è, è quanti saranno i soldi spesi per uno specifico tipo di attrezzature. Annunceremo i nomi dei nostri ordini durante il salone internazioanle»
DIMDEX 2014 sarà caratterizzato da oltre 70 espositori provenienti da tutto il mondo.
Oltre ai fornitori di apparecchiature di difesa, vi saranno in esposizione 18 navi da guerra di varie dimensioni provenienti da 10 paesi, tra cui India, Pakistan e Turchia.