Portorico lancia una campagna antiZika

38

PORTORICO – San Juan 09/05/2106. Le autorità portoricane hanno lanciato una campagna per tranquillizzare i turisti sulla Zika.

Il turismo è uno dei pochi settori dell’economia del paese che sta prosperando in mezzo a una recessione generalizzata. La Puerto Rico Tourism Company, riporta Efe, ha lanciato un piano per dissipare la paura causata all’estero dalla diffusione della Zika sull’isola e in tutta la regione in generale. Da quando il primo caso di Zika è stato rilevato sull’isola il 31 dicembre 2015, ci sono state cancellazioni turistiche equivalenti a 25mila pernottamenti per un valore di circa 16 milioni di dollari. Il governo del paese fa sapere che Porto Rico è ben preparata per combattere la diffusione della Zika e al fine di spiegare meglio questo sforzo, ha lanciato la campagna “D’estate è facile” negli Stati Uniti per lanciare l’idea che viaggiare sull’isola in quel periodo dell’anno non è un problema, anche se è la stagione degli uragani e un periodo con una significativa presenza della zanzara che trasmette Zika, così come la dengue e chikungunya, proprio per le misure che il settore turistico e il governo sta prendendo.