Anaconda polacca

12

POLONIA – Varsavia 07/06/2016. La Polonia sta tenendo le più esercitazioni militari volte a «controllare la capacità dell’Alleanza di difendere il suo fianco orientale», ha detto il ministro della Difesa polacco Antoni Macierewicz alla cerimonie di apertura a Varsavia.

Più di 31.000 soldati provenienti da 24 NATO e degli stati ex-sovietici del ”Partenariato per la Pace”, tra cui l’Ucraina stanno prendendo parte alle manovre per  due settimane: è Anaconda, l’esercitazione biennale che si tiene in tutta la Polonia dal 2006. Le manovre si tengono un mese prima del vertice della NATO a Varsavia. Macierewicz ha detto Lunedi che le forze polacche prenderanno parte alle esercitazioni Anaconda per testare la capacità di contrastare “la guerra ibrida”.