Nabeul: minacce ai candidati

38

TUNISIA- Nabeul. 16/10/14. Il leader del Partito “Appello di Tunisi per il Dipartimento di Nabeul” sezione 2 T Ksalh, ha detto oggi alla testata locale arabesche.net che un gruppo di estremisti religiosi salafiti hanno attaccato i membri del partito e li hanno minacciati di violenza e di morte nella zona Wade.

Egli ha aggiunto che il gruppo salafita che li ha attaccati era accompagnato dall’imam della moschea, detta della “carità” Nabil Ben Younes, sottolineando che l’assalto è avvenuto davanti agli occhi del corpo di guardia. Ksalh si era offerto in caso di necessità oltre ad avere un contatto con il ministro degli Affari religiosi disponibile a mediare con gli estremisti per migliorare le condizioni di vita della zona.