Milizie islamiche verso Ras Lanuf

45

LIBIA – Tripoli. 06/03/15. Uomini armati non identificati hanno preso il campo Mabruk, (150 km a sud di Sirte) a sud della Libia, e hanno ucciso 10 guardie, secondo una fonte della sicurezza.

La fonte, che ha chiesto l’anonimato, ha detto che «uomini armati non identificati hanno effettuato l’attacco sul campo Mabruk e lo hanno completamente preso». La fonte anonima ha spiegato che quattro membri del suo personale a guardia alle installazioni petrolifere sono state uccise subito, mentre il personale dell’esercito nominato dalla Camera dei Rappresentanti Btabriq, 6 persone, sono state giustiziate in un secondo momento. La fonte ha aggiunto: «Il gruppo armato ha bruciato il campo Mabruk di proprietà della Fondazione Nazionale del petrolio gestito dal governo e Total», indicando che le cisterne contengono 40 mila barili di petrolio greggio. Nessuno ha rivendicato la responsabilità per l’attacco o per l’uccisione le guardie. Fonte eanlibya.