LLC allarga la raffineria in Kirghizistan

40

KIRGHIZISTAN – Tazabek. 03/04/14. Il governo ha deciso di espandere la superficie della raffineria di Jund di 217,7 ettari, situati su un terreno ad uso del Ministero della Difesa, che si trova in rayon Ak-Bashatskogo ayylnogo dell’aimag Jayil, Chui Oblast. La raffineria di Jund  sarà costruita ad opera di LLC “China Petrol Company”che godrà dei diritti di proprietà per 49 anni te al fine di espandere la produzione. L’atto è stato firmato il 31 marzo dal primo ministro Djoomart Otorbaev.

Plenipotenziario rappresentante del governo della Repubblica del Kirghizistan in Chui incaricato di:

– Apportare modifiche appropriate nella documentazione di registrazione dei terreni;

– redarre il contratto di affitto dei terreni, fra LLC “China Petrol Company” Jund “e Ak-Bashatskim Ail Okmoty Jayil rayon, Chui Oblast. A verificare la regolarità del contratto il dipartimento dell’agricoltura e dell’ecologia e del Dipartimento della Difesa, Forze dell’Ordine e le situazioni di emergenza dell’Ufficio Governo Kirghizistan. La Raffineria infatti avrà il via libera solo se l’azienda LLC sarà in regola con le norme ambientali. 

Il 18 febbraio, il governo ha sospeso attività della raffineria, costruita LLC “China Petrol Company” Jund “di Kara-Balta. Per il forte impatto ambientale.