Petrolchimico spagnolo in Iran

209

di Tommaso dal Passo IRAN – Teheran 29/11/2016. La Spagna starebbe per costruire un impianto petrolchimica in Iran. l’agenzia Mehr riporta le dichiarazioni di Hossein Alimorad, responsabile del settore investimenti della National Petrochemical Company.

Iran e Spagna, aggiunge Trend, sono in trattative per l’apertura di un impianto petrolchimico e Iran e Germania sono in trattative su una serie di progetti petrolchimici per un valore di 3 miliardi di euro.

La National Petrochemical Company starebbe incontrando la spagnola Sercobe, la danese Haldor Topsoe per investimenti e finanziamenti.

Bijan Namdar Zanganeh, ministro del Petrolio iraniano, aveva annunciato che la Repubblica islamica aveva bisogno di attirare investimenti per 52 miliardi di dollari proprio per lo sviluppo del settore petrolchimico allo scopo di portare la propria produzione annua a 180 milioni di tonnellate entro il 2025.