Nuovo/vecchio sindaco per Lima

101

PERU’ – Lima 07/10/2014. Luis Castañeda, ex sindaco della capitale peruviana, dovrebbe governare la città ancora una volta stando ai risultati parziali delle elezioni che gli hanno dato l’ampio margine del 49 per cento dei voti.

Castañeda (nella foto), che è stato il sindaco di Lima per i due periodi consecutivi tra il 2003 e il 2010, avrebbe sconfitto l’attuale sindaco, Susana Villaran, che ha ricevuto solo l’11 per cento dei voti. La sorpresa nelle elezioni è stato fornito dal candidato del Partido Aprista, Enrique Cornejo, che è arrivato secondo con il 19,4 per cento dei voti, secondo i dati preliminari rilasciati dall’Ufficio elettorale nazionale, a sette ore dalla chiusura dei seggi. «È tempo di porre fine alla violenza nel paese e mettere da parte l’odio», ha detto Castañeda in conferenza stampa. «È meglio guardare al futuro e andare avanti». Le elezioni sono state monitorate dalla missione di osservazione elettorale dell’Organizzazione degli Stati americani, presieduta dal politico uruguaiano e avvocato Sergio Abreu, che così le ha giudicate «nel complesso il voto è stato effettuato normalmente» e senza grandi difficoltà.