Perù e Brasile creano un gruppo di lavoro sulla difesa

46

BRASILE – Brasilia. I governi di Perù e Brasile stanno per creare un gruppo di lavoro bi-nazionale per studiare gli aspetti finanziari e legali del trasferimento di tecnologia della difesa.

Durante una visita in Brasile, il ministro della Difesa del Perù, Pedro Cateriano e il suo omologo brasiliano, Celso Amorim hanno detto che uno dei punti principali dell’agenda bilaterale è quello di proteggere la regione amazzonica. Entrambi i ministri hanno ricordato che questa iniziativa rientra tra gli impegni presi nella recente riunione del Consiglio di Difesa del Sud America (Cds), tenutasi a Lima. Nel corso della riunione, il Cds ha deciso di creare un sistema per gestire e monitorare le riserve indigene e creare unità di protezione ambientale. Cateriano ha manifestato l’interesse del Perù per migliorare il partenariato strategico con il Brasile e ha sottolineato che si tratta di una priorità dell’amministrazione del presidente peruviano Humala. A sua volta, Celso Amorim ha anche evidenziato l’interesse nella lotta contro il traffico di droga nella Valle dell’Apurimac dell’ Ene e del Mantaro.