Cina: integrati i sistemi pensionistici

42

CINA – Pechino. 07/02/14. La Cina vuole integrare i sistemi di assicurazione per le pensioni di vecchiaia di base per i residenti rurali e urbani per permettere alle persone di avere parità di accesso al regime pensionistico, a darne notizia il Consiglio di Stato il 7 febbraio.

Attualmente i sistemi pensionistici sono separati per i residenti rurali e dipendenti della società pensionati in aree urbane e questo crea delle diseguaglianze sociali, anche perché gli stipendi nelle aree rurali sono molto più bassi di quelli delle aree urbane.
La riunione, presieduta dal premier Li Keqiang, ha detto che la riunificazione faciliterà la circolazione della popolazione e costruire la stabilità delle aspettative di miglioramento sostentamento. Servirà anche per aumentare il consumo e incoraggiare più imprese start-up, ha detto che la riunione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCloud tricolore
Articolo successivoIron Dome in India