Pechino e le tensioni indo-pakistane

53

di Lucia Giannini CINA – Pechino 01/10/2016. La Cina ha chiesto a India e Pakistan di riprendere i contatti, risolvere le divergenze bilaterali e lavorare per mantenere assieme la sicurezza regionale in risposta alle tensioni tra i due paesi. «La Cina è un vicino amichevole per India e Pakistan.

La Cina spera sempre che l’India e il Pakistan possano affrontare adeguatamente le loro divergenze attraverso il dialogo e la consultazione reciproca», ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Geng Shuang in una conferenza stampa. Per decenni, la Cina è stata alleata del Pakistan; ma, negli ultimi anni, ha adottato un approccio più neutro.

Nonostante la sua neutralità, Pechino il 29 settembre ha espresso preoccupazione per gli attacchi contro gli interessi cinesi sul suolo pakistano, come ad esempio quello recente avvenuto in una miniera di zinco nel Balochistan, in cui sono morti due ingegneri cinesi. L’attentato è avvenuto dopo che il Balochistan Liberation Army aveva minacciato di attaccare il corridoio economico Cina-Pakistan.