Allarme umanitario a Palmira

7

SIRIA-Palmira. 19/09/15. Il regime di Assad continua a gettare barili esplosivi dagli elicotteri su ciò che resta della città di Tadmur.

Mentre i cittadini via twitter fanno sapere che la città è in piena emergenza umanitaria. Nella giornata di ieri ci sono state più di 35 incursioni, in ogni incursione sono stati sparati più sei missili alla volta. 15 i morti e più di centoventi feriti. Il sanghe ha tinto le strade della città di Tadmur si legge sui social. I bombardamenti hanno distrutto l’unico ospedale esistente che già soffriva di carenze strutturali e ora sono andati in fumo attrezzature, farmaci, e i feriti sono stati ababndonati, l’ospedale più vicino è Raqqa a 300 km ed hanno davvero poche speranze di sopravvivere.