Pakistan: pronto a cambiare il sistema bancario del Paese (2)

36

In Pakistan serve un nuovo sistema bancario, a sostenerlo il Presidente del Comitato permanente per la comunicazione (FPCCI) ex Ministro IT Muhammad Noman Saigal, secondo cui l’attuale sistema-bancario in Pakistan ha molte falle.

Tra queste l’incapacità di gestire i nuovi investimenti nel Paese che seguono vie private e che non si sottopongono a nessun tipo di controllo da parte del sistema-banca del Paese. Vi sono problemi con gli ATM, flusso di cassa e in uscita, discrepanze nelle transazioni con carta di credito, l’impatto negativo di banking on line in varie banche private e di governo, tutto ciò dimostra che il sistema bancario è ancora debole. Questo causa problemi anche all’import ed export nel Paese, ci vuole, chiude il presidente del FPCCI «uno sviluppatore di sistemi bancari internazionale che aiuti il Pakistan a migliorare il proprio sistema bancario».