Via le sanzioni pakistane contro Teheran

9

PAKISTAN – Islamabad 21/02/2016. Il Pakistan ha deciso di abolire le sanzioni contro l’Iran.

Secondo quanto riporta Irna, Islamabad ha messo a punto una strategia per promuovere i rapporti commerciali con Teheran in una riunione del governo il 19 febbraio. Secondo un comunicato del ministero degli Affari Esteri, Islamabad riavvierà tutte le relazioni economiche e commerciali con Teheran, dal commercio, agli investimenti, dalla tecnologia, al bancario, dalla finanza, all’energia. La decisione pakistana segue la risoluzione del Consiglio di Sicurezza 2231. La riunione presieduta dal ministro delle Finanze Ishaq Dar ha stabilito, riportano in media del paese, che il Pakistan accoglieva il piano congiunto d’azione globale (Jcpoa) concordato tra l’Iran e le potenze mondiali e dava il suo placet alle misure adottate dall’Iran per la sua attuazione. In questo modo, le relazioni economiche e commerciali tra i due paesi vicini avranno nuova linfa consentendo ai due paesi di dar nuova vita ai diversi accordi bilaterali e multilaterali esistenti.