PAKISTAN. Il CPEC porta fuori Islamabad dalla crisi

58

Il primo Ministro Imran Khan, definendo il Chinese Pakistan Economic Corridor, Cpec, un eccellente progetto per la crescita socio-economica del Pakistan, ha detto che la gigantesca iniziativa garantirà un futuro economico positivo al Pakistan.

Presiedendo una riunione per esaminare i progressi dei progetti Cpec, il primo Ministro ha ribadito che il Corridoio è la manifestazione dell’amicizia tra Pakistan e Cina e che il governo lo completerà ad ogni costo per trasmettere i suoi benefici ai cittadini. Pur plaudendo all’operato dell’Autorità Cpec, il premier ha chiesto che vengano prese tutte le misure necessarie per migliorare ulteriormente il suo funzionamento e le sue capacità, riporta Associated Press Pakistan.

Il Corridoio è stato al centro di uno scambio tra il consigliere di Stato cinese e ministro degli Esteri Wang Yi e il suo omologo pakistano Shah Mahmood Qureshi riporta Cgtn.

La Cina e il Pakistan sono partner affidabili e si sono sempre sostenuti a vicenda in questioni che riguardano i reciproci interessi fondamentali, ha detto Wang che ha chiesto ai due Paesi di accelerare i progetti nell’ambito del Corridoio economico Cina-Pakistan e di espandere la cooperazione nei settori della sanità e dell’assistenza medica, della formazione della forza lavoro, della riduzione della povertà e dell’agricoltura per aiutare la ripresa economica in Pakistan.

Per quanto riguarda l’attacco terroristico a Karachi del 29 giugno scorso, Wang ha detto che la Cina sostiene fermamente lo sforzo del governo pakistano nella lotta contro il terrorismo e spera che il governo pakistano fornisca maggiore protezione alle aziende e ai cittadini cinesi che lavorano nel Paese.

Qureshi ha fatto eco a Wang sulle dinamiche delle questioni internazionali, dicendo che il governo pakistano è pronto a rafforzare il coordinamento e la cooperazione con la Cina per mantenere la stabilità regionale e ha anche sottolineato l’importanza della Belt and Road Initiative e del Corridoio economico Cina-Pakistan. Ha affermato che il Pakistan vuole approfondire la cooperazione con la Cina nell’ambito di questo quadro.

Maddalena Ingrao