Singapore nell’UNESCO

11

GERMANIA – Bonn 06707/2105. I Giardini Botanici di Singapore sono un patrimonio mondiale dell’Unesco.

I giardini sono stati iscritti nell’elenco dei siti d’interesse alla XXXIX sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale a Bonn, in Germania il 4 luglio.
L’attrazione di Singapore ha 156 anni ed è il terzo giardino botanico ad inserito nell’elenco del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dopo Kew Gardens in Inghilterra e i Giardini di Padova in Italia; inoltre, è il primo Patrimonio dell’Umanità di Singapore.
I giardini botanici coprono un area di 74 ettari. L’iscrizione arriva quasi cinque anni dopo uno studio di fattibilità da parte delle autorità secondo cui il Giardino Botanico sarebbe stato il migliore candidato di Singapore per l’Unesco.
Singapore ha presentato ufficialmente i Giardini nel gennaio del 2014.