Onu: trovato un accordo sull’ambiente

49

SVIZZERA – Ginevra 15/02/2015. I negoziatori Onu, a Ginevra hanno approvato un nuovo progetto climatico il 13 febbraio.

Si tratta di un passo ulteriore verso la firma di un patto globale sul clima a Parigi nel mese di dicembre. Messo insieme in soli sei giorni, le 86 pagine del documento cercano nuove vie per limitare il riscaldamento globale di origine antropica. Fin dalla conferenza di Copenaghen del 2009 non si era riusciti a trovare un accordo mondiale, le 195 nazioni riunite nell’ambito della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Unfccc) hanno lavorato su un nuovo progetto che deve essere adottato entro la fine di quest’anno. Impostato per essere firmato nella conferenza Unfccc di Parigi (30 novembre – 11 dicembre), l’accordo dovrà entrare in vigore entro il 2020 per conseguire l’obiettivo delle Nazioni Unite di limitare il riscaldamento terrestre. Il colloqui di Ginevra (8-13 febbraio) dovevano “razionalizzare” il precedente documento di Lima; invece, il mandato della riunione è stato cambiato in corsa con grande soddisfazione di tutte le parti coinvolte.