Nuova gru a Nampo

2

COREA DEL NORD – Pyongyang 14/09/2015. La Corea del Nord ha terminato gli ammodernamenti del suo più importante porto, quello di Nampho, con l’aggiunta di una nuova gru in grado di muovere migliaia di container.

Un articolo della Korean central news agency (Kcna) riporta che la nuova gru è stata testata con successo all’inizio di settembre: «La gru ha consentito di aumentare la capacità di gestire decine di migliaia di container all’anno». La nuova struttura è in grado di sollevare 40 tonnellate, 10 in più rispetto al peso massimo della maggior parte dei container; è, oggi, la terza gru del porto. Nel porto di Nampo, riprova Nk News, la Corea del Nord sta scaricando strutture per il petrolio, così come carbone e container. La costruzione della gru è iniziata a gennaio, e a maggio le immagini mostravano una struttura quasi completata. La maggior parte del traffico di Nampo proviene da porti cinesi, con molti navi provenienti dalla vicina Dandong al confine tra i due paesi. Gli scambi commerciali tra la Corea del Nord e la Cina sono aumentati negli ultimi anni, fatto che potrebbe giustificare l’ammodernamento delle strutture portuali. La gru porta container è il secondo ammodernamento della struttura portuale; in precedenza erano stati installati impianti ad energia rinnovabile per alimentare le sue sale di controllo.