Nuovo negoziatore di Pyongyang

77

COREA DEL NORD – Pyongyang 21/01/2016. Kim Yong Chol, direttore dell’Intelligence nordcoreana, è il sostituto di Kim Yang Kon, il ministro per gli Affari inter-coreane morto di un incidente automobilistico alla fine del 2015.

Riporta la notizia Tongil News. Già il 18 gennaio, l’Istituto di ricerca sudcoreano Yeouido, aveva detto che Kim Yong Chol (nella foto) era stato chiamato a sostituire Kim Yang Kon. Secondo le autorità sudcoreane, l’incarico militare di Kim Jong Chol avrebbe reso problematici gli affari inter-coreani. Dal 1989, Kim Yong Chol è stato coinvolto nelle attività inter-coreane.