Seul non andrà alla conferenza pancoreana di Pyongyang

9

COREA DEL NORD – Pyongyang, 12/07/2016. I preparativi per la conferenza inter-coreana sulla pace, la sicurezza e la riunificazione del Nord e del Sud sono iniziati.

Secondo quanto riporta il Rodong Sinmun, il comitato preparatorio della Corea del Nord ha detto, in un comunicato stampa, che comitati preparatori sono stati istituiti in Cina e nella Comunità degli Stati Indipendenti.
Il 27 giugno la Corea del Nord ha proposto alla Corea del Sud e alle comunità coreane all’estero di tenere una conferenza congiunta di partiti politici, organizzazioni pubbliche e individui a Pyongyang o Kaesong. Il forum dovrebbe consentire «di porre fine al confronto tra connazionali del Nord e del Sud, faciliterebbe così il raggiungimento della pace e la sicurezza nella penisola coreana», rilegge una lettera aperta della Corea del Nord ripresa dalla Tass. Il 28 giugno la Corea del Sud ha respinto la proposta e ha rifiutato di partecipare al forum, dicendo che la proposta falsa viste le attività militari del Nord, sottolineando che i colloqui sulla normalizzazione delle relazioni tra Nord e Sud potranno riprendere solo dopo l’inizio della denuclearizzazione della penisola coreana.