Arrestato un leader di Boko Haram

60

NIGERIA – Abuja. 17/07/14. La polizia in Nigeria ha arrestato Mohammed Zakari, un alto comandante di Boko Haram, accusato di aver ucciso centinaia di persone dal 2009 ad oggi .«Il trentenne Zakari è accusato della recente uccisione di sette persone, tra cui donne e bambini», ha detto il portavoce nazionale della polizia Frank Mba, all’AFP.

 «Il sospetto è stato arrestato in seguito a un attacco massiccio da parte delle forze di sicurezza contro le attività degli insorti nella foresta Balmo in Bauchi nel nord-est», Mba aggiunto.

Zakari è stato arrestato mentre tentava di fuggire a seguito di una operazione militare nel bosco. «Il sospetto è stato addestrato nella foresta di Gombe sotto la guida di un altro insorti in fuga, Abba Taura». Ha chiosato Mba aggiungendo che si era trasferito a Balmo nella foresta solo tre mesi fa.