Tucanos per Buhari

46

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 08/05/2016. L’amministrazione degli Stati Uniti sta cercando di approvare la vendita di 12 A-29 Super Tucano alla Nigeria per combattere Boko Haram.

Gli Usa darebbero così fiducia al presidente Muhammadu Buhari. Washington sta anche dedicando più risorse di intelligence, sorveglianza e ricognizione alla campagna contro i militanti islamici nella regione e prevede di formare la fanteria nigeriana, riporta Defence Web. La possibile vendita sottolinea il coinvolgimento degli Stati Uniti nell’aiuto ai governi del nord e dell’ovest Africa per combattere i gruppi islamici. L’allargamento della cooperazione militare Usa è una vittoria politica per Buhari, che si è impegnato a reprimere la corruzione che ha minato le forze armate nel paese più popoloso dell’Africa. Alla fine del 2014, l’addestramento militare Usa delle forze nigeriane è stato bruscamente interrotto; ora con Bihari, una serie di accuse contro alti funzionari della sicurezza nazionale del governo precedente stanno facendo cambiare aria; anche se le violazioni dei diritti umani commesse dalle forze di sicurezza sono aumentate nel 2015, secondo il rapporto annuale del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti sui diritti umani. Molti dei fondi distratti per la corruzione sono stati destinati per la lotta contro Boko Haram, oramai fedele allo Stato islamico.