Nigeria, modello cinese in Africa

45

NIGERIA – Abuja. 21/09/13 Quarant’anni di relazioni amichevoli si trasformano in accordi bilaterali allargati. Nigeria e Cina hanno così dato vita a una nuova fase della loro amicizia. Il legislatore cinese Zhang Dejiang in visita ufficiale in Nigeria ha incontrato Goodluck Jonathan, il presidente nigeriano, portato una ventata di novità e di nuove basi per futuri accordi economici.

 

La Cina spera che la Nigeria sia il buon amico che aiuti Pechino a implementare la sua presenza in Africa.

«La Cina è felice di vedere i risultati della Nigeria nello sviluppo economico e sociale», ha detto Zhang, aggiungendo che la Cina apprezza l’adesione di lunga data della Nigeria alla politica di una sola Cina e il suo sostegno per la Cina su questioni riguardanti Taiwan e Tibet. La Cina in cambio è saldamente dietro alla Nigeria nel suo sforzo di difendere la sovranità nazionale e la sicurezza e supporta la Nigeria a svolgere un ruolo attivo in Africa e affari internazionali, ha riferito Zhang.

Egli auspica inoltre le due parti avrebbero espandere la comunicazione culturale e sociale, cementare le fondamenta di una amicizia tra popoli e venga rafforzata la cooperazione negli affari internazionali e regionali a tutela degli interessi comuni .

La Cina è pronta a collaborare con la Nigeria e altri paesi africani per attuare pienamente i risultati del tour africano del presidente cinese Xi Jinping e quelli della quinta conferenza ministeriale del Forum sulla cooperazione Cina-Africa a fare maggiori progressi nel promuovere le relazioni Cina-Africa .
Da rilevare l’incontro tra il leader di partito Bamanga Tukur (PDP) e Zhang dove vi è stata l’apertura della Nigeria ad adottare politicamente il modello cinese per il partito di governo.

Durante il suo soggiorno in Nigeria , Zhang ha anche partecipato ad una serie di attività culturali nell’ambito del tema di “Avvicinamento cultura cinese”. Ha svelato anche la recente costruzione, del Centro di Cultura cinese in Nigeria, e ha partecipato alla cerimonia di donazione di una stanza cinese alla Biblioteca Nazionale nigeriana .

Zhang ha anche visitato il progetto di rete di pubblica sicurezza nazionale della Nigeria , costruito dai cinesi di telecomunicazioni multinazionale e sistemi di impresa ZTE .