Nigeria, stipendi d’oro ai funzionari erodono il bilancio dello stato

62

Anche in Nigeria l’apparato pubblico erode il bilancio dello stato. 17.500 funzionari pubblici e il loro seguito di 24.000 collaboratori consumano 1.150.000.000.000 naire ogni anno, mentre meno del 30% del bilancio annuale è destinato a 160 milioni di nigeriani in servizi sociali e infrastrutture.

A riferirlo i media locali (US $ 1 = n158). Secondo la ricerca, gli ufficiali che hanno consumato il pezzo di bilancio della nazione comprendono 1.12,788 funzionari del governo locale (592 miliardi di naire); 2.664 dirigenti statali (300 miliardi di naire); 472 dirigenti federali (98.3 miliardo naire); 469 legislatori federali (60400000000 naire) e 1.152 legislatori statali (40,9 miliardi di naire).

Altri sono 792 gli ufficiali statali migliori giudiziari (18.5 miliardi naire); 142 migliori ufficiali giudiziari federali (14.8 miliardi naire) e 24.165 assistenti icostituzionali (da 15 a 20 miliardi di naire)

La politica nigeriana di bilancio si trova in una fase di stagnazione non solo si trova a fare i conti con chi erode il bilancio dello stato senza apportare importanti riforme ma rientrando sotto la voce: «spese ricorrenti, riguardante il personale e spese generali».

Secondo i dati dell’agenzia PANA la quantità di denaro che viene consumata dai funzionari pubblici e dai loro assistenti rappresentano più di un quarto del bilancio nazionale del paese, soldi che potrebbero invece essere investiti in sviluppo e crescita.