Triplice attentato in Nigeria

11

NIGERIA – Abuja 17/07/2015. Almeno 13 persone sono state uccise il 17 luglio in un’esplosione a Damaturu, capitale dello Stato di Yobe, nel nord-est della Nigeria.

Riporta Afrik.com che almeno 13 persone sono state uccise e numerose ferite, in tre esplosioni successive a Damaturu, capitale dello Stato di Yobe, nel nord-est della Nigeria. La prima esplosione ha avuto luogo vicino al luogo dove si teneva la cerimonia di Eid al-Fitr, la festa che segna la fine del Ramadan, intorno le 7:15, seguita da una seconda, a 500 metri di distanza, e da una terza esplosione avvenuta nei pressi di una moschea.
Per ora l’attacco non è stato rivendicato, ma si pensa a Boko Haram visto che Yobe è uno dei tre stati del nord-est della Nigeria più colpiti dagli attacchi di Boko Haram.