Dimezzate le importazioni ucraine di gas

71

UCRAINA – Kiev 25/04/2014. La società ucraina del gas, Naftogaz, ha dimezzato le importazioni di gas naturale dalla russa Gazprom nel 2013, rispetto all’anno precedente.

A dare la notizia l’Independent Information Agency. Naftogas, infatti, ha acquistato circa 12,9 miliardi di metri cubi di gas russo nel 2013, in calo dai 25 miliardi di metri cubi nel 2012. Al 24 aprile, Gazprom ha fatturato per Naftogaz 11,4 miliardi di dollari di gas naturale in termini di un contratto take- or-pay per il 2013. Secondo i termini del contratto, Gazprom avrebbe dovuto fornire a Naftogaz fino a 52 miliardi di metri cubi di gas all’anno, l’80 per cento dei quali avrebbe dovuto essere acquistato, pena sanzioni. Nel biennio 2010-2012, Naftogaz non è riuscito a prelevare l’importo minimo. Gazprom ha addebitato alla società ucraina 7 miliardi di dollari arretrati per il 2012 a gennaio 2013.