Mpla: 33 anni al governo in Angola

52

II partito del presidente angolano, Jose Eduardo dos Santos, ha vinto le elezioni politiche nazionali, garantendo al suo governo, in carica da 32 anni, altri 5 anni di vita.

Con lil 73% per cento dei voti validi il Mpla (Movimento per liberazione dell’Angola, secondo Paese produttore di petrolio dell’Africa) ha ottenuto una vasta maggioranza parlamentare: 220 seggi. Il dato seppur positivo è in calo rispetto al precedente test elettorale del 2008: 82% dei voti validi. L’Unita, partito di opposizione, ha avuto il 18% mentre la nuova formazione Casa-Ce ha ottenuto il 5%. 

entrambe le opposizioni hanno denunciato brogli elettorali, nonostante, a detto degli osservatori internazionali della Cplp (comunità dei Paesi portoghesi), la tornata elettorale sia stata organizzata in maniera soddisfacente e si sia svolta senza incidenti. Le ultime elezioni sono il secondo test democratico dopo la terza guerra civile del Paese durata 27 anni (1975 – 2002).