Diretta Tv per il processo a Morsi

62

EGITTO – Alessandria. 05/11/13. Il processo a Morsi, come prevedibile è stato rinviato all’8 gennaio 2014. Insieme a lui rinviati a giudizio 14 appartenenti alla Fratellanza Musulmana. L’accusa per tutti e di aver ucciso manifestanti durante gli «eventi al Palazzo federale» nel novembre e dicembre 2012.

Morsi è arrivato a bordo di un elicottero, che è atterrato davanti alla Accademia di Polizia. Di fronte al giudee ha dichiarato: «Io sono il legittimo presidente del paese .. e mi rifiuto di essere giudicato dalla magistratura egiziana che copre il colpo di stato militare criminale», si è rifiutato di mettere la divisa carceraria.

Ora è stato riportato nel carcere di Alessandria di Burj Al Arab. Il ministero dell’Interno ha confermato che il processo egiziano sarà registrato e tutti i cittadini egiziani potranno seguirlo in diretta Tv. In Egitto è il secondo recesso al presidente, dopo quello post rivoluzione del 25 gennaio 2011 che ha rovesciato Mubarak. È interessante notare che Mubarak, come Morsi volevano eliminare l’Accademia di polizia.