MLAT controlla i cieli Tagiki

95

TAJIKISTAN – Dushanbe.12/08/13. I Tagiki cambiano il sistema localizzazione aerea e adottano il sistema MLAT,  in grado di intercettare con precisione un aereo. A darne notizia l’agenzia di stampa dello Stato, Tajikistan News. Il nuovo sistema già adottato nel nord del Paese ora verrà adottato nelle parti centrali e meridionali del Tajikistan. 

Una fonte ufficiale Tajikaerospaziale dice che il sistema MLAT è stato utilizzato con successo nella parte settentrionale del paese dal 2010. A fornirlo secondo la fonte: «La società ceca, Era».

Multilaterazione (MLAT) è comunemente utilizzata in applicazioni di sorveglianza civili e militari per localizzare con precisione un aeromobile, veicolo o stazionario emettitore misurando il “Time Difference of Arrival” (TDOA).

MLAT è ancora un’applicazione di sorveglianza che stabilisce con precisione la posizione di trasmissioni, partite di tutti i dati di identità (codice ottale, indirizzo di aeromobile o di identificazione volo), che è parte della trasmissione e lo invia al sistema ATM (Air Traffic Management). MLAT è considerata una tecnica di sorveglianza cooperativa, combinando una dipendenza dai dati di destinazione-derivati ​​per l’identificazione e l’altitudine con calcolo basato terreno di posizione. Fino a qualche decennio fa veniva utilizzata per localizzare gli aerei invisibili. 

La tecnologia Multilaterazione non richiede equipaggiamento avionico di supplemento, in quanto utilizza risposte da modalità A, C e S transponder, così come militare IFF e ADS-B transponder. Peculiare il radar di questa tecnologia molto potente. Una schermata di visualizzazione delle informazioni multilaterazione può essere impostato per aggiornare velocemente come ogni secondo, rispetto al 4-12 seconda posizione “salta” dei bersagli radar-derivati.