Segno più per le estrazioni minerarie

9

PERÙ- Lima. 03/06/16.Nel mese di aprile, il settore minerario e la produzione di idrocarburi in Perù è cresciuta del 22,82%, il secondo tasso più alto quest’anno.

Fonte: Istituto Nazionale di Statistica e Informatica (INEI) del Perù. Tale risultato è dovuto alla maggiore produzione di estrazione dei metalli (27.79%) e idrocarburi (1,82%) sottosettori. La crescita è dovuta a un maggio tasso di estrazione del rame (55,6%), molibdeno (43,1%), argento (17,6%), oro (5,7%) e piombo (4,1%), ha riferito il numero uno dell’INEI, Anibal Sanchez. Per quanto riguarda gli idrocarburi si è avuto un aumento di estrazione di gas naturale (13,8%).