Perù: 20 miliardi per lo Sviluppo

58

PERU’-Lima. 28/04/15. Il Presidente del Consiglio dei Ministri Pedro Cateriano ha riferito che il presidente Humala continuerà a incrementare i progetti minerari di grandi dimensioni, quelli in materia di energia e sulle infrastrutture volte a ridare slancio all’economia del Paese.

Fonte Andina News. Allo stesso modo, ha affermato che tali investimenti dovrebbero salire a 20 miliardi di dollari entro il 2016. «Continueremo il sostegno prioritario, in particolare per i grandi investimenti privati, come ad esempio: progetti di estrazione mineraria, dell’energia e delle infrastrutture, che rappresentano il potenziale dell’economia peruviana» ha detto Cateriano. Il Presidente del Consiglio ha poi sottolineato come nel giro di un anno gli investimenti pubblici per i settori sopra indicato raggiungeranno un valore di 20 miliardi di dollari. Tra i progetti finanziabili spiccano: Las Bambas, Toquepala, Constancia, Cerro Verde e Toromocho. D’altra parte, Cateriano ha detto che il governo sta lavorando per ampliare l’accesso alle forniture di gas naturale, in modo che possa diventare più accessibile sia, alle famiglie che alle imprese. Numerosi passi avanti sono stati fatti in merito al progetto di Gas Naturale Liquefatto (GNL), che raggiungerà 214.000 famiglie, grazie ad un 205.000.000 dollari usa di investimenti.