Astana: più semplice entrare in Accademia

9

KAZAKHSTAN – Astana. 01/07/15. Via libera alla semplificazione della procedura per accedere alle scuole militari in Kazakhstan.

Sono state ridotte le certificazioni necessarie e si è puntato su una maggior trasparenza nel passaggio delle fasi di selezione professionale. Ora, le istituzioni educative militari saranno in grado di selezionare studenti di talento in base ai loro meriti in maniera più semplice. Fonte servizio stampa del Ministero della Difesa. «Le innovazioni nelle regole di ammissione sono molto importanti e significative». Si legge sulla testata Kakon.kz. L’ingresso a tutti i collegi militari repubblicani, tra cui il “Jas Ulan”, verrà effettuata dopo la 9 (da 10) classe, bypassando le autorità militari locali. Ora, la competizione si svolgerà non solo sui risultati della UNT (CTA), e il punteggio valutazione, calcolato sulla base dei risultati scolastici ma si aggiungono una gamma di materie opzionali nei certificati UNT – fisica, chimica, biologia, geografia, storia del mondo per tutte le specialità della “sicurezza militare”. Inoltre, su una base scientifica sarà sviluppato completamente nuovi test per la selezione psicologica professionale. Vale la pena notare che la questione della attenzione all’addestramento militare è dovuta alla nascita delle Forze Armate della Repubblica del Kazakhstan. Le esistenti accademie militari rappresentano a tutti i livelli e fasi dell’istruzione e fornirniscono una formazione di specialisti militari dai sottufficiali agli ufficiali. L’obiettivo, oltre a formare sottufficiali e ufficiali è quello di avere una maggiore conoscenza sulle tendenze nello sviluppo di mezzi di guerra, comando e controllo, aumentando il ruolo della componente dati delle guerre e dei conflitti armati moderni.