MESSICO. Solare saudita per il Messico

49

di Graziella Giangiulio ARABIA SAUDITA – Riad 27/12/2016. La Fotowatio Renewable Ventures, Frv, sviluppatore di centrali solari su larga scala e, la saudita Abdul Latif Jameel Energy, si è aggiudicata un progetto di sviluppo di energia solare di 30 anni per 300 Mw in Messico.
Frv ha detto che sta estendendo la sua presenza globale nel mercato messicano ad un prezzo di 26.99 dollari / Mwh per i primi 15 anni del progetto. La costruzione dell’impianto inizierà a metà del 2018 e diventerà operativa a metà del 2019, e creerà circa 250 posti di lavoro locali come parte della fase di costruzione e altri 20 posti di lavoro durante le operazioni.

L’impianto genererà abbastanza elettricità “verde” per rifornire circa 76100 abitazioni, riducendo le emissioni di gas serra di circa 97,7 milioni di tonnellate di Co2, si legge in un comunicato della società.
Frv ha aggiunto che l’accordo era parte di una seconda asta nel mercato elettrico condotta dal Centro di Controllo energetico nazionale; inoltre si legge che questo accordo intende aiutare la Commissione federale messicana nei piani sull’elettricità secondo cui il 35 per cento della energia elettrica dovrà derivare da fonti rinnovabili entro il 2024.