La Sistina vola a Città del Messico

14

MESSICO – Città del Messico 09/06/2016. A Città del Messico è stata inaugurata una replica a grandezza naturale della Cappella Sistina.

«La Cappella Sistina, uno dei musei Vaticani che attira ogni anno un gran numero di visitatori, è stato ricreato al 100 per cento nella sua reale dimensione a Città del Messico» si legge in un comunicato del municipio della città per l’inaugurazione del 8 giugno. La replica è situata accanto al Monumento della Rivoluzione, nel cuore della città, ed è costituito da una struttura tridimensionale con gigantesche riproduzioni fotografiche della cappella. La Cappella Sistina, riprodotta a Città del Messico ha una altezza di 22 metri, una lunghezza di 67 metri e una larghezza di 28 metri, e occupa un’area di 510 mq. È stata installata all’interno è una struttura in grado di supportare gli affreschi stampati su tela di canapa; la replica ha anche una presentazione audiovisiva che illustra la storia della Sistina originale. Si stima che 1.200 persone all’ora potrebbero visitarla gratuitamente fino al 25 luglio quando sarà chiusa al pubblico. «È la prima volta che il Vaticano ha autorizzato un progetto simile offrendo la possibilità di vedere questo Patrimonio dell’Umanità a chi non può viaggiare», prosegue il comunicato.