Pubblicità su Messenger nel 2016

7

STATI UNITI D’AMERICA – Menlo Park 21/02/2016. Secondo il blog inferse.com, con oltre 800 milioni di utenti attivi, Facebook ha finalmente ceduto alle lusinghe della pubblicità su Messenger.

Facebook ha iniziato a introdurre annunci pagati su Messenger, questa trasformazione dovrebbe iniziare entro il secondo trimestre dell’anno. Facebook ha dichiarato che nonni sarà il rischio di spamming, ma al contrario, intende creare un approccio diverso, quello di inviare messaggi pubblicitari agli utenti che hanno interagito reciprocamente con le società in precedenza.
Tuttavia, al momento non si sa ancora come saranno i nuovi annunci su Messenger; secondo alcuni potrebbero essere sotto forma di vendite promozionali o di lancio di nuovi prodotti o altre forme.
Facebook Messenger ha oggi più di 800 milioni di utenti attivi al mese in tutto il mondo. Ora anche WhatsApp potrebbe essere interessato ad una simile evoluzione commerciale che però va contro il fondatore Jan Koum, che ha sempre rifiutato l’introduzione di annunci per questa piattaforma di messaggistica. Con oltre 900 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo, però, la tentazione.