FMI, 16,9 milioni di dollari alla Mauritania

47

MAURITANIA – Nouakchott. 21/06/13. Il Fondo monetario internazionale (FMI) erogherà 16,9 milioni dollari in favore della Mauritania, il Consiglio di Amministrazione lo ha deciso alla fine della sesta e ultima revisione del programma economico e finanziario sostenuto dal Extended Credit Facility (ECF).

 

La nota del Consiglio afferma: «L’Andamento economico ottenuto dalla Mauritania seguendo le indicazioni dell’Extended Credit Facility (ECF) nel 2012/2013 rimane forte e si basa su una solida attività economica, bassa inflazione e continuo consolidamento finanze pubbliche».

Ma non tutte le rose sono fiori, l’FMI rileva che serve una politica macroeconomica che vada a rafforzare gli shock esterni e di bilancio del 2012.

L’istituto finanziario considera le prospettive positive, ma ritiene che l’economia rimanga vulnerabile agli shock in termini di commercio e povertà e la disoccupazione rimane elevata.