Pyongyang annula i Mass Games 2015

41

COREA DEL NORD – Pyongyang 15/02/2015. La Corea del Nord ha ufficialmente cancellato suoi Giochi di Massa in programma per il 2015.

Il Korea International Travel Company (Kitc), ufficio statale del turismo nordcoreano, ha detto che l’evento sarebbe stato cancellato, fornendo alcuna ragione per la cancellazione. I Giochi di Massa sono un evento altamente coreografico che coinvolge migliaia di ballerini, acrobati e bambini. Nel corso degli anni è diventata una delle caratteristiche più conosciute del paese. L’ultima edizione ha avuto luogo nel 2013, i giochi sono stati cancellati in modo simile nel 2014, sempre senza un motivo ufficiale. L’annullamento cade tra la prosecuzione delle misure di quarantena per Ebola attuate dalla Corea del Nord, pensate per prevenire la diffusione del virus nel paese. Come risultato delle misure, l’industria del turismo della Corea del Nord è di fatto “sospesa” dall’ottobre 2014, quando le precauzioni anti-virus sono state incrementate. Le misure prevedono il divieto per i turisti di entrare nel paese, mentre i diplomatici, con il personale delle Ong sono costretti ad un periodo di quarantena di 21 giorni prima di essere ammessi. La durata delle misure anti-Ebola, esteso ben oltre le stime iniziali e ci sono crescenti preoccupazioni che la Pyongyang Marathon, in programma per aprile, possa essere annullata.