Valls incontra il re del Marocco

62

FRANCIA – Parigi 08/04/2015. Manuel Valls si è recato in visita a Rabat il 9 aprile per segnare il nuovo inizio delle relazioni tra il Marocco e la Francia.

Prosegue così la “sfilata” dei membri del governo francese in Marocco, scrive Jeune Afrique. Dopo Bernard Cazeneuve e Laurent Fabius, il primo ministro francese Manuel Valls andrà in Marocco per una visita di poche ore allo scopo di proseguire il processo di riconciliazione franco-marocchino dopo lo scontro diplomatico tra i due paesi durato un anno.

Valls sarà accompagnato solo da Elisabeth Guiguou, presidente della commissione affari esteri dell’Assemblea nazionale, che è stato attivamente coinvolto nella ripresa dei rapporti tra i due paesi. I due politici francesi saranno ricevuti dal re Mohammed VI e incontreranno il capo del governo Abdelilah Benkirane. Con questi, terranno una conferenza stampa per fare il punto sui preparativi per la XII riunione ad alto livello tra i due Paesi, prevista per il 28 maggio a Parigi.

Dall’annuncio della loro riconciliazione in febbraio, i due paesi hanno ripreso la loro cooperazione in tema giudiziario e di sicurezza. Il 12 e 13 aprile, sarà la volta del ministro delle Finanze, Michel Sapin che andrà in Marocco per incrementare il partenariato economico tra i due paesi.