Il BCIJ collaborerà alle indagini per Grand Bassam

19

COSTA D’AVORIO – Yamoussoukro 16/03/2016. Il presidente ivoriano, Alassane Ouattara, ha accettato la proposta del re del Marocco, Mohammed VI, di inviare un team dell’Ufficio centrale di investigazioni giudiziarie per sostenere le autorità locali nell’indagare sull’attacco a Grand Bassam rivendicato da al-Qaeda nel Maghreb islamico.

Secondo Bladi.net , il Marocco intende così aiutare uno dei suoi principali partner politici ed economici nella regione.
Va notato, riporta Afrik.com, che il Marocco è diventato un giocatore importante nella lotta contro il terrorismo in tutto il mondo. Ha partecipato alla caccia agli attentatori avvenuti a Parigi il 18 novembre; i servizi segreti marocchini, oltre ad aver aiutato la Francia e il Belgio, hanno contribuito a neutralizzare la mente degli attacchi francesi.