Operazioni antiterrorismo in Mali

10

MALI – Bamako 19/07/2015. Per diverse settimane, il Mali meridionale è stato teatro di attacchi terroristici.

Per porre fine a questi attacchi, l’esercito maliano ha iniziato una serie di operazioni militari vicino al confine ivoriano. il 16 luglio, i soldati hanno, infatti, trovato e distrutto un campo militare. Le operazioni delle unità militari maliane hanno portato alla scoperta e distruzione di un accampamento militare jihadista nel sud del paese, vicino alla foresta di Sama, nei pressi del confine con la Costa d’Avorio. Durante le operazioni sono state sequestrate armi, munizioni e mezzi dei ribelli, riporta Afrik.com. Tra i documenti sequestrati alcune mappe della zona meridionale che potrebbero indicare future operazioni jihadiste nella regione. Tra i jihadisti prigionieri, molti sono giovani appartenenti a diversi gruppi terroristici, affermano fonti militari. Il sud del Mali è stato colpito da due attacchi nelle ultime settimane, che hanno portato l’esercito maliano a rafforzare i controlli lungo il confine ivoriano; le forze di sicurezza hanno arrestato cinque sospetti terroristi della Costa d’Avorio, nel sud del Mali, vicino al confine ivoriano anglicizzai della settimana.