MALESIA. Cambia il re di Kuala Lumpur

58

di Lucia Giannini MALESIA – Putrajaya 14712/2016. Il re uscente della Malesia Yang di-Pertuan Agong e sua moglie hanno terminato il loro mandato di cinque anni, previsto dalla forma di monarchia a rotazione malese il 12 dicembre.

Il primo ministro Najib Razak ha partecipato ad una cerimonia in Piazza del Parlamento a Putrajaya per il re uscente, prima della loro partenza per Kedah, riporta Chanel News Asia.

Il re e la regina uscenti hanno salutato i membri del gabinetto, i capi di dipartimento e i diplomatici stranieri, prima di continuare il loro viaggio verso l’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur.

Molte persone sui lati della strada per l’aeroporto li hanno salutati. All’aeroporto, i due sono stati accolti con un corteo composto da circa 400 persone e due elefanti con palanchini decorati, un ombrello giallo e panni di velluto rosso e da otto guerrieri in abiti tradizionali. Tuanku Abdul Halim, che è stato il re della Malesia dal 2011, è il primo sovrano a ricoprire la carica di Yang di-Pertuan Agong due volte, dopo esserlo già stato nel quinquennio 1970-1975.
Dal 13 dicembre è stato sostituito dal sultano del Kelantan, Mohammed V, nominato il XV Yang di-Pertuan Agong dalla Conferenza dei Governanti.