Mai più esercitazioni congiunte Filippine – USA

20

di Tommaso dal Passo VIETNAM – Hanoi 30/09/2016. Le Filippine manterranno le esercitazioni militari congiunte nel 2017 con l’alleato Stati Uniti, ma l’organizzazione di esercitazioni nel 2018 sarebbe stata rivista, ha annunciato il ministro degli Esteri filippino il 29 settembre.

Parlando ad Hanoi dopo l’annuncio, fatto dal presidente Rodrigo Duterte il 27 settembre, che le prossime esercitazioni congiunte sarebbero state le ultime, il ministro Perfecto Yasay, riporta Channel News Asia (nella foto), ha aggiunto che le esercitazioni del 2017 sono state approvate dalla precedente amministrazione e nulla di simile sarebbe stato fatto in futuro.

Ha detto che le Filippine non volevano un alleato militare e desideravano essere amici con tutti i paesi, senza alienarsi nessuno, e in questa maniera avrebbero risolto le controversie nel Mar Cinese Meridionale.