Magas nuovo hub del Caucaso del Nord

49

INGUSCEZIA – Magas. 20/10/13. L’aeroporto di Magas si prepara a diventare uno snodo centrale della aviaczione civile nel Caucaso del Nord. Il ministro dei Trasporti Maxim Sokolov e il capo dell’Inguscezia, Yunus-Bek Yevkurov hanno visitato tutte le sale del aeroporto e hanno anche visitato il quartiere dove si vorrebbe dare vita all’hub del Caucaso del Nord, nuovo aeroporto.

Il presidente del Comitato dell’industria, trasporti, comunicazioni e energia, Mikail Ilez ha fatto notare che il terminale è dotato di tutti i servizi necessari per le operazioni di dogana, controllo immigrazione, veterinari e area di quarantena sanitaria previsto per il punto di controllo del confine russo.
«In futuro sarà possibile creare, sulla base di aeroporto “Magas” un importante nodo di trasporto aereo (hub) in grado di competere nel settore del transito passeggeri e al traffico internazionale di merci», – ha detto Mikail Ilez.
Il capo dell’Inguscezia, Yunus-Bek Yevkurov ha spiegato che un certo numero di progetti per migliorare le infrastrutture di trasporto della regione è realizzato grazie a investitori privati.