Cameron cabinet: si dimette Warsi

42

GRAN BRETAGNA – Londra. 07/08/14. Il Segretario di Stato per le Comunità e le credenze in Gran Bretagna, Felice Warsi, prima donna musulmana a ricoprire questa posizione, si è dimessa ieri annunciando le dimissioni via Tweets sul sito di social networking «Twitter». Il Segretario sfogandosi ha detto che non poteva più «sostenere la politica del governo» sul conflitto a Gaza. Fonte Alanba.com.

 

Warsi ha scritto: con «profondo rammarico ho scritto al primo ministro per rassegnare le mie dimissioni. Non riesco più a sostenere la politica del governo nei confronti di Gaza». Fin dall’inizio dell’aggressione israeliana a Gaza Londra ha difeso il diritto di difendersi di Israele, definendo allo stesso tempo la risposta di Israele «sproporzionata».

Felice Warsi baronessa, politico di origine pakistana nominato nel settembre 2012, ministro di Stato per le Comunità e le credenze, è responsabile di tutte le questioni relative alla Afghanistan, Pakistan, Bangladesh, Asia centrale, i diritti umani e le Nazioni Unite, le organizzazioni internazionali.