Mezza Luna Rossa: emergenza umanitaria a Misurata

13

LIBIA- Misurata. 14/05/16. A meno di una settimana dall’attacco di ISIS contro le forze di Misurata, la Mezza Luna, Rossa è scesa in campo per chiedere aiuto alle organizzazioni internazionali per un sostegno concreto alle famiglie degli sfollati.

Dopo l’esodo di Siria, ora Iraq e Afghanistan comincia quello libico che potrebbe riguardare direttamente anche l’Italia se la popolazione non verrà sostenuta in loco. Da oramai tre mesi si assiste all’esodo da Sirte con famiglie costrette a lasciare ogni cosa nelle mani dei combattenti e a flussi migratori verso la costa che sono destinati ad aumentare con il programamto intervento bellico contro ISIS a Sirte. Senza dimenticare quanto sta accadendo da orami 3 mesi a Bengasi, dove ancora si combatte e ISIS il 10 maggio ha catturato un uomo di Haftar.