Misurata trema sotto i colpi di DAESH

7

LIBIA – Misurata 16/05/2016. Durante i giorni scorsi una serie di operazioni militari ha interessato l’area di Misurata, attaccata dallo Stato Islamico da più direttrici hanno sottolineato una lunga serie di post su Twitter.

Una operazione istishhadi ha interessato il check point sul ponte Saddada nella parte orientale della città. Successivamente, i mujaheddin Daesh hannoi attaccato tutte le posizioni intorno a cioè che ne restava riuscendo ad espugnare il ponte e a distruggere numerosi mezzi, a detta dei social. Un carro armato, invece è stato catturato. Durante le operazioni sarebbero rimasti uccisi 40 miliziani di Misurata. Un operazione di poco precedente sempre Daesh avrebbe colpito Fajir Libia con una serie di scontri a fuoco. L’atmosfera nella città resta bollente.