Nuovo gruppo jihadista in LIbia

46

LIBIA – Tripoli 22/04/2014. Shabab Al- Tawhid, gruppo jihadista sconosciuto in Libia, ha pubblicato un video il 21 aprile in cui viene mostrato Mohamed Benchikh, uno dei due funzionari dell’ambasciata tunisina rapito in precedenza.

Benchikh, nei quasi 5 minuti del video, implora per la sua vita e chiama ad aiutarlo il presidente della Tunisia: «Signor Presidente, vorrei tornare in Tunisia. Mi possono uccidere in qualsiasi momento». Il gruppo chiede la liberazione di un gruppo di libici condannati in Tunisia per il loro ruolo in un’operazione terroristica 2011. L’altro è diplomatico tunisino, Al- Aroussi Kontassi, è scomparso il 17 aprile nei pressi di piazza Qadisiyah a Tripoli.
Oltre ai due tunisini, anche l’ambasciatore della Giordania in Libia , Fawaz Al- Aytan, è stato rapito. I rapitori di Al – Aytan hanno chiesto la liberazione di Mohamed Dersi, un libico condannato all’ergastolo nel 2007 per aver progettato di bombardare un aeroporto giordano.